• Mar. Ott 26th, 2021

Vinicio Capossela sonorizza “La moglie di Claudio”

Ott 6, 2021

Il Museo Nazionale del Cinema, grazie al bando per la digitalizzazione del patrimonio culturale, ha creato presso la propria cineteca, un laboratorio che permette il restauro e il trasferimento in DCP di gran parte delle pellicole conservate nell’archivio.

Primo risultato di questo lavoro è il recupero del film La moglie di Claudio di Gero Zambuto, prodotto nel 1918 dall’Itala Film di Giovanni Pastrone e interpretato dalla diva Pina Menichelli. Il restauro sarà visibile al pubblico al Cinema Massimo mercoledì 13 ottobre 2021, alle ore 21.

Per l’occasione l’accompagnamento musicale di  uno dei musicisti più interessanti del panorama europeo, Vinicio Capossela che musicherà dal vivo affiancato da Alessandro “Asso” Stefana.

Articoli correlati