• Mer. Set 28th, 2022

I Red Hot Chili Peppers annunciano il loro nuovo album “Return of the Dream Canteen”

Set 13, 2022

Red Hot Chili Peppers hanno annunciato il loro nuovo album in studio dal titolo “Return of the Dream Canteen”, in uscita il 14 ottobre su etichetta Warner Records. L’annuncio a sorpresa con il singolo “Tippa My Tongue“, dall’inconfondibile sound rock e accompagnato da un videoclip assolutamente psichedelico, ha ricevuto una risposta entusiasta. Data durante la prima data del tour mondiale della band negli stadi all’Empower Field di Denver, la notizia è stata acclamata sia dalla critica che dal pubblico.

Return of the Dream Canteen è il secondo album della band nel 2022, dopo Unlimited Love che, uscito ad aprile, ha scalato i vertici delle classifiche di vendita ed è stato certificato platino in US. Sarà anche il secondo album della band prodotto da Rick Rubin nel 2022, disco che rafforza ulteriormente la reputazione dei Red Hot Chili Peppers come di band all’apice del successo che cavalca la cresta di un’innegabile onda creativa.

Durante lo show di Denver la band ha eseguito sia i suoi brani di maggiore successo, sia i brani preferiti dai fan, tratti dal suo ultimo album in vetta alle classifiche, Unlimited Love, cioè “Black Summer” e “These are the Ways”.
La band ha mandato in visibilio il pubblico dello stadio in sold out, quando Anthony Kiedis ha annunciato che quest’anno è in arrivo un nuovo album in studio.  Continuando a conquistare il pubblico di tutte le generazioni, la band si è esibita all’inizio di quest’anno in una serie di date sold out in UK e in Europa, tra cui due serate al London Stadium. Siamo andati alla ricerca di noi stessi come abbiamo sempre fatto. Solo per il gusto di farlo, abbiamo suonato e imparato alcuni vecchi brani. In breve tempo abbiamo iniziato il processo di costruzione di nuove canzoni. Una bella chimica che ci ha fatto compagnia centinaia di volte durante il nostro percorso. Una volta trovato quel flusso di suoni e visioni, abbiamo continuato a lavorarci. Con il tempo trasformato in una fascia elastica non avevamo motivo di smettere di scrivere e di fare rock. Ci sembrava un sogno. Quando tutto è stato detto e fatto, il nostro amore l’uno per l’altro e la magia della musica ci avevano dato più canzoni di quante ce ne aspettassimo. Ebbene, ci siamo riusciti. 2 doppi album pubblicati uno di seguito all’altro. Il secondo è significativo quanto il primo, o forse il contrario. ‘Return of the Dream Canteen’ è tutto ciò che siamo e che abbiamo sempre sognato di essere. È pieno di roba. Realizzato con il sangue dei nostri cuori –Red Hot Chili Peppers.  La band ha dato il via al tour mondiale negli stadi dall’Estadio Olímpico de la Cartuja di Siviglia, in Spagna, sabato 4 giugno.Il concerto ha segnato il primo show della band con il chitarrista John Frusciante dopo 15 anni.