• Lun. Lug 26th, 2021

EMA STOKHOLMA – Ménage à trois

Giu 17, 2021

Dopo una carriera dietro la console delle discoteche e dei club di tutta Europa, ai microfoni della radio e davanti alle telecamere televisive, l’esplosiva personalità della italo-francese Ema Stokholma debutta in una veste inedita: quella di cantante.

Il suo primo singolo, Ménage à trois, esce per Polydor/Universal, e da venerdì 18 disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il testo di Ménage à trois, un brano dance incalzante e ipnotico che non vuole prendersi troppo sul serio, è una lunga lista di tutte le parole francesi che usiamo quotidianamente anche in italiano: modi di dire, nomi di brand, luoghi iconici, personaggi celebri.

Prodotto da Nicola Pigini e Leonardo Carioti (produttore e ideatore di vari progetti e collettivi come Stylus Funk e Feng Shui, nonché regista di vari programmi di Rai Radio2, dove è nata la collaborazione con Ema), è la colonna sonora perfetta per accompagnare con allegria e un pizzico di surrealismo l’estate 2021.

Ema Stokholma, pseudonimo di Morwenn Moguerou, nasce a Romans-sur-Isère, in Francia. Dopo un’adolescenza trascorsa a viaggiare per l’Europa e a vivere nelle sue più importanti capitali (Londra, Parigi, Berlino), approda in Italia, dove intraprende la carriera di modella e si afferma come una delle dj più note della nightlife italiana. Trasferitasi a Roma, inizia parallelamente a farsi notare ai microfoni di Rai Radio2, con i programmi Back 2 Back (nelle ultime stagioni al fianco di Gino Castaldo), Let’s Play ed Esordi, e commentando i grandi eventi musicali per la Rai: il Festival di Sanremo, i BRIT Awards, l’Eurovision, il Tomorrowland. Inoltre, presenta su Rai 4 Stranger Tape in Town, un programma tv che fotografa i nuovi artisti del panorama musicale italiano, trapper e rapper, proprio nel cuore dei luoghi simbolo della nuova scena musicale: la strada e i quartieri popolari. Pittrice per vocazione (https://www.instagram.com/emastokholma/?hl=it), nel 2020 ha pubblicato per Harper Collins Per il mio bene, un libro autobiografico in cui racconta la sua infanzia travagliata e la voglia di non perdere mai la speranza.